accedi   |   crea nuovo account

Anima soffocante

Sono parte di due mondi differenti,
di due culture contrastanti,
di due verità che mi dividono il cuore,
che sta già scoppiando di dolore.
Il mondo orientale
è quello che mi fa star male,
non hai nessun diritto
ma un mare di doveri,
praticamente sei una schiava della società,
società in cui
anche la maggior parte delle donne è maschilista.
Il mondo occidentale
è quel che mi piace,
non è perfetto,
ma è MOLTO meglio del primo,
vorrei essere parte integrante
di questo,
ma inevitabilmente
c'è qualcosa che mi lega ancora a quell'odiato "mondo orientale",
o forse c'è qualcuno che mi costringe...

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 28/01/2011 13:35
    È un problema che posso capire molto bene, il tuo. E non posso che essere d'accordo. Non credere però che sia tutto oro quello che luccica... la donna deve ancora lottare anche in occidente per essere veramente alla pari. io credo davvero alle "pari opportunità" e ti garantisco che anche noi italiani siamo lontani da questa condizione. ciaociao
  • Romy Begum il 30/12/2010 00:31
    beh si dal punto di vista culturale diciamo che l'occidente sembra che stia dimenticando le sue origini, mentre l'oriente è molto più legato a questo, però tuttavia io mi sono soffermata di più sulla libertà: secondo me è il bene più prezioso..
  • Anonimo il 30/12/2010 00:05
    Non mancherei mai di rispetto alle tue sensazioni, alla tua esperienza. Il mondo occidentale credo a te piaccia per il fatto che evidentemente è più libero, Ad esempio se io qui scrivo che Berlusconi mi fa schifo, domani vado comunque per strada libero; se sono un cittadino della Repubblica Popolare Cinese, ad esempio, ed esprimo una mia opinione non carina sul presidente del partito comunista (in Cina c'è un partito unico) mi comporterebbe parecchi guai; di sicuro più di quelli che credo. Quindi sul concetto della libertà individuale e sui diritti dell'uomo sono pienamente d'accordo con te. Dal punto di vista culturale, starei invece più attento. Il bagaglio occidentale non è inferiore a quello orientale; dipende anche qui dal punto di vista. Di sicuro comunque entrambe non sono povere culturalmente (storicamente parlo). L'occidente contemporaneo a me, per dirti, non piace. Abbiamo superato di gran lunga l'imperialismo e suo figlio: il capitalismo. Ora stiamo andando alla deriva... Scritta bene...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0