PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Via Don Giovannni Verità

Patriota dice anacronistica la scritta
sul marmo tra case solitarie
della vecchia Bovisa artigiana

l'officina non c'è più
la strada bruscamente tagliata
l'Università s'affaccia dall'angolo

per terra dipinto un divieto di sosta
la via della memoria è stravolta
al suo posto Estetica Sonia?
Ristorante Aragosta?

 

2
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 15/09/2016 16:43
    Molto piaciuta questa tua bellissima.

2 commenti:

  • giuseppe gianpaolo casarini il 16/05/2015 09:31
    Vecchia Bovisa.. vecchi ricordi.. e nostalgiche domande!
    bravo!
    ggc
  • augusto villa il 25/01/2011 22:10
    Questo tuo modo di vedere le cose in modo apparentemente staccato, come se tu fossi un turista, o meglio un esploratore... che annota tutto sul suo taccuino...
    Guardi fuori dall'oblo'... e non ti scappa proprio niente!!!
    Bravissimo. -------------
    Ah... Poesia bella, una sensazione già provata... e tu la sai descrivere davvero bene.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0