PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il sassofonista sognatore

Nella solitudine di una limpida e gelida mattina
il suono magico di un sax
Un uomo solo, occhi socchiusi
manda verso il cielo
note graffianti
Assorto con movenze sensuali
Stringe lo strumento
come il corpo di un amante
Danzando dolcemente
in uno spazio indefinito
Uno spettatore solitario
rapito dalla melodia
da una panchina segue le sue movenze.
Continuo a camminare
Mi lascio trasportare dalla musica
Lentamente mi pervade
Ed affiora insistente
Il ricordo di te.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Francesco Giofrè il 16/02/2011 19:55
    la melodia accostata al ricordo di una donna. Le note con le loro pause sembrano scaglionare alcuni momenti in cui lei è con te, lei ritorna fortemente in te, solitaria nei tuoi pensieri come note soliste.
  • ELISA DURANTE il 04/01/2011 18:47
    Magia del sax! Strepitosa, ti immette nel sogno!
  • Annamaria Ribuk il 01/01/2011 23:14
    ... le vibrazioni entrano in noi... ed è una danza senza fine...
    bellissima!!!!!!!!!!!... auguri di cuore... Ann!
  • lidia filippi il 01/01/2011 14:09
    Bellissima poesia; versi che che trasportano dolcezza e sulle note di un sassofono, evocano immagini nostalgiche, ricordi... Specialmente in questi giorni di festa.
    Bravissimo, complimenti
  • Nicola Lo Conte il 30/12/2010 19:07
    "Continuo a camminare
    Mi lascio trasportare dalla musica
    Lentamente mi pervade
    Ed affiora insistente
    Il ricordo di te."
    Conosco la sensazione...
    L'hai ben resa...

  • Giacomo Scimonelli il 30/12/2010 07:24
    tra le tue più belle... complimenti
  • coccinella settantotto il 30/12/2010 06:57
    molto bella... complimenti!
  • Cinzia Gargiulo il 30/12/2010 00:33
    Poesia molto coinvolgente.
    Bravissimo Aldo!...
  • Aedo il 30/12/2010 00:06
    Una poesia splendida, che son riuscito a immaginare, provando emozioni di grande intensità. Bravissimo!
    Un abbraccio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0