accedi   |   crea nuovo account

Anima anoressica

Inedia che raggela la mente
in un lago di ghiaccio cela i sogni

Trema la terra per un anelito
come tornado l'eco di ogni passo

del cuore blocca il battito
e in un vile ristagno di umori
infinito... è il tuo dolore

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • rea pasquale il 08/01/2011 14:13
    molto bella e dolorosa.
    Un abbraccio
  • giovanna raisso il 01/01/2011 16:39
    senza sogni.. senza battito.. inedia e dolore.. ma sempre "anima.."
    bellissima
  • Nicola Lo Conte il 30/12/2010 18:45
    Per fortuna... dopo l'inverno ed il gelo... torna la primavera!
  • Anonimo il 30/12/2010 17:57
    scivolare in un baratro di malinconia senza poterne uscire, così stretti al cuore, e si credo sia dolore. molto bella ciao Salva.
  • Anonimo il 30/12/2010 14:25
    Dolorosi versi che scavano l'anima. Il mostro della sicietà che impone e plasma.
    Comlimenti molto bella
  • Giuseppe Bellanca il 30/12/2010 13:03
    Ottimi versi per chi soffre d'un male interiore mal conosciuto... complimenti buon Anno.