accedi   |   crea nuovo account

Credevo

Ciao

Se vuoi posso spiegarti
Amare non è perderti

Non parlare
pensi che quello sia
Amare

Questa volta non ci sarà
Nessuna clemenza
Nessuna pietà

Non puoi farmi soffrire
Amore eterno fino
A morire

Non c'è amore da cui puoi salvarmi
Non c'è ragione di trattenermi
Credevo fosse amore
Ma dal bene nasce il male
E da questo è nato il dolore

Addio quindi è finita
O magari nemmeno iniziata

Per te
Non so
Per me

Vedrò

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • RAFFAELLA MUNNO il 23/03/2011 18:51
    non c è amore da cui puoi salvarmi e ragione di trattenermi.

    bellissimo
  • Giacomo Scimonelli il 03/01/2011 20:46
    parole dure... parole piene di rabbia... viva la sincerità.. ma senza volerlo è pur sempre una poesia d'amore... un giorno rileggendo questi versi capirai ciò che ti ho scritto... comunque scritta bene... ed onesta...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0