username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Taglio

Il momento
si è alzato in piedi
davanti a me
gli ho dato la mano
ora danziamo...

Ciò che ho tanto atteso...
Questo è!

Queste ciocche cadranno lente come piume
una muta in un respiro forte all'aria
una metamorfosi
alla conquista di me stessa

La luce...
L'aria...

Il momento
ha preso le mie mani
ne ha aperto i palmi al cielo
ne ha riempito le linee
con questi cerchi
viaggi fantastici
iridescenti
stelle mattutine

Il taglio è presto fatto
e sono esubero
morbido e profondo
del profumo di
una donna

Sono mia
e dell'universo
così
sorrido irrequieta
pazza
di nuovo...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

16 commenti:

  • Pepè il 22/04/2011 15:16
    Splendida poesia. Mi piace il ritmo che hai dato alle inmmagini, che tiene costante il livello dell'intensità. Sei riuscita a fotografare bene un momneto di follia.
  • Roberto Tommasi il 25/01/2011 08:02
    Anche di Alda Merini dicevano ch'era pazza...
  • laura cuppone il 17/01/2011 20:33
    grazie...
    bingo Vincenzo!
    Laura
  • Vincenzo Renda il 17/01/2011 20:25
    veramente avvolgente come una... forse fù... bella chioma di capelli.
  • laura cuppone il 09/01/2011 01:05
    grazie dolcissimo raju!!!

    augu! nessuna novità.. talpa!

    si, dolce... proprio così!
    ... a presto!
    lau
  • Dolce Sorriso il 08/01/2011 23:50
    pazza di nuovo... non dirmi che hai tagliato davvero i tuoi bellissimi capelli... nooooooooooooo
    bella poesia, sempre bravissima
    ti abbraccio forte
    tvb
    Anna
  • augusto villa il 07/01/2011 22:30
    Pazza di nuovo... Sara mica una novita!!!.. ------------------------
  • Raju Kp il 07/01/2011 11:11
    La gioia dientro tuo essere così pura. Che diventa pazzia. Bella poesia ciao laura
  • laura cuppone il 05/01/2011 16:38
    grazie infinite Karen...
    un abbraccio.
    Laura
  • karen tognini il 05/01/2011 13:17
    Sono mia
    e dell'universo
    così
    sorrido irrequieta
    pazza
    di nuovo...


    Gran bella poesia...
    bravissima Laura...
  • laura cuppone il 05/01/2011 10:38
    detto... fatto!

    preparate il lettino
    la camicia
    il sedativo...

    non funzioneranno!


    grazie a tutti
    ... un abbraccio
    Laura
  • Antonio Pani il 04/01/2011 11:32
    Scritto che "trasmette" in modo importante. Istantanea di una percezione vibrante. Sembra un attimo congelato, che si infrange emanando aromi e profumi... di vita. Io l'ho sentita così. Mi è piaciuta, complimenti. A rileggersi, ciao.
  • Giacomo Scimonelli il 04/01/2011 00:35
    molto bella... piaciuta
  • Ada FIRINO il 03/01/2011 23:41
    Bella e sana questa tua pazzia. Sii sempre pazza così! Bella! Un bacione.
  • Salvatore Ferranti il 03/01/2011 20:04
    meravigliosa...
    una poesia che mi ha incantato...
  • Anonimo il 03/01/2011 18:09
    Pazza di nuovo
    bell'inizio se fosse così
    giusto mio tesoro?
    bellissima
    ti adoro
    Angelica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0