accedi   |   crea nuovo account

Amigos

um dia me senti sozinha
desprezada e empobrecida
pois achava que popularidade
fosse sinônimo de amizade

ao caminhar pela vida
descobri estar muito enganada
pois a verdadeira amizade
é cara e te faz sentir amada

Jesus para mim um verdadeiro Amigo
pois além de me segurar em mãos
faz-me sentir amada de coração

Ele tem ombros fortes e me sustenta
mesmo quando sou um troglodita e ofendo
Ele com Seu Bálsamo cuida da gente

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 15/05/2014 12:51
    Quando il mondo ti volta le spalle Gesù ti porge una mano. A me non porge la mano nessuno perché Gesù per me non è mai esistito. Ma mi dispiace moltissimo che chi ti ha dato amicizia, affetto, ed anche amore, poi mostri l'altra medaglia della malvagità che aveva dentro. Non pregare per me perché delle preghiere non so cosa farmene. Invita il nostro prossimo, invece, a mettere da parte l'acredine e la cattiveria e cercare di vivere in pace con noi stessi. E se qualcuno è ammalato ed esprime involontariamente della cattiveria ebbene io lo perdono perché non è colpa sua. Quel Gesù, a cui tu credi, non ha detto "perdona loro perché non sanno quel che fanno"? Ebbene con un siffatto personaggio, se fosse esistito davvero ed avesse detto queste parole, io sarei andato d'accordo.
  • Anonimo il 15/01/2011 16:18
    ho fatto un casino per tradurla ma n'è valsa la pena... poesia che mi prende molto brava!
  • Vincenzo Capitanucci il 04/01/2011 08:53
    La vera Amicizia è una forma d'Amore... e quale miglior Amico.. di chi ha dato la vita per dar a noi... Vita...