accedi   |   crea nuovo account

Sei marmo pregiato

Sei stata una passeggiata,
su di una spiaggia umida.
L' acqua irrequieta
della immagine tua,
si innamorava e si dimenava
formando onde e spuma.
Statuaria e bella,
pregiata come un blocco di marmo,
ti avrei voluto scolpire
con baci teneri e dolci,
ma tu li hai fatti cadere
come denti di latte.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Giusy Lupi il 04/01/2011 13:39
    Bella Antonio, anche un po' triste, ma dona emozioni.
    Un caro saluto. Giusy
  • karen tognini il 04/01/2011 13:26
    bellissima poesia Antonio...
    cela però sconforto...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0