accedi   |   crea nuovo account

Vallata

L'anima tirata a lucido,
si ridesta in una boccata d'aria,
osservando i profili di una vallata,
verde e piena di alberi.
Il fumo dei camini,
come guidato da mani,
di geniali pittori,
forma i tuoi occhi,
in un cielo saturo di incantesimi.
Le belle acrobazie di volatili,
rischiarano malinconici pensieri,
e trovo il coraggio di afferrarti,
mentre tenendoti le mani,
sento il pulsare di innocenti,
sensi e sentimenti.
Adagiandoti ad un albero,
le buffe e curiose tattiche di conquiste,
cedono il posto al silenzio,
a sguardi incrocianti e ingenui,
di colpo ci ritroviamo a compiere la natura.

 

1
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0