PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Confessione di un peccatore

Invidio chi può viverti, quando vuole, come vuole,
potendoti stringere a sé, senza doverlo chiedere,
senza sentirsi in colpa nel desiderare un tuo sorriso,
senza dover essere costretto a rubare al tempo attimi,
molto più veloci dei pensieri che non riusciranno mai a raggiungerti...

mentre io... mentre io... mentre io... mentre io... beh dai lo sai...

invidio chi ti può parlare, quando vuole, quanto vuole,
senza dover aspettare per incontrarti i capricci del destino,
nascondendosi in scuse banali, futili, infantili, inutili,
e può permettersi il lusso di sprecare l'abbondanza di quei momenti,
sempre troppo brevi, che trovano nel silenzio l'unica soluzione possibile...

mentre io solo per averlo pensato ho sporcato la mia anima,
imbrattandone la trasparenza con pennellate di un colore nero indelebile,

invidio chi ti può respirare, quando vuole, quanto vuole,
potendosi inebriare dell'essenza del tuo profumo senza la paura di perderti,
invidio chi può scattarti quelle foto dove tu ti metti in posa,
e può guardarti senza la necessità per farlo, di chiudere gli occhi,
invidio chi può raccontarti le favole per farti sognare e portarti via da qui...

mentre io per aver desiderato un sola briciola di tutto questo,
sarò condannato all'oblio per il resto dell'eternità...

invidio chi può regalarti canzoni, quando vuole, come vuole,
potendo guardare lo stupore sbocciare sul tuo viso,
senza bisogno di attendere risposte difficili da comprendere,
senza sentirsi in colpa per trarre sostentamento e vita dal tuo sorriso,
potendo guardarti senza la necessità per farlo, di chiudere gli occhi,

mentre io solo per averlo pensato ho sporcato la mia anima,
imbrattandola con pennellate di un colore nero indelebile,
mentre io per aver desiderato una sola briciola di tutto questo,
sarò condannato all'oblio per il resto dell'eternità...

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • dario caiazzo il 21/07/2011 19:52
    bel tema complmenti.. come compito in classe avresti preso un bel 9... come poesia invece.. se 6 obiettivo lascio decidere te!!!
  • Anonimo il 08/01/2011 11:28
    Opera originale piena d'amore.. l'ho apprezzata per la sua spontaneità
  • Giacomo Scimonelli il 05/01/2011 07:29
    un amore non corrisposto riesce a ispirare persone come te con un cuore grande... complimenti... piaciuta la tua opera

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0