accedi   |   crea nuovo account

Eclissi

L'armonia astrale
in sintonia perfetta,
viaggia tra le galassie.
Danza dell'universo
in un giorno di sole.
Dal girotondo,
dei pianeti vagabondi,
nasce il dipinto d'autore.

S'apre il sipario:

Qui sotto,
in questa scheggia buia
divisa, tra egoismo ed orgoglio,
si vede la luna che danza
al cospetto del sole.
Mentre le stelle, osservano
altre meraviglie sconosciute,
colorate dall'autore della vita.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Debora Dipietro il 21/02/2011 22:39
    Complimenti! Hai saputo dare al tuo scritto "l'aureola" poetica, quel tocco di bellezza in più!
  • Anonimo il 07/01/2011 00:13
    Una spettacolo.
    Bella, bella.
  • nicoletta spina il 06/01/2011 22:26
    Che bella, il dipinto l'hai fatto tu con bellissime parole.
  • tania rybak il 05/01/2011 21:11
  • Giacomo Scimonelli il 05/01/2011 16:33
    hai descritto benissimo l'eclissi in bei versi
  • Cinzia Gargiulo il 05/01/2011 16:25
    Bella poesia e ben strutturata.
    Bravissimo!
    Un abbraccio Tanà...
  • Maria Teresa il 05/01/2011 13:21
    Più "tempistico" di così, caro Attanasio, non potevi essere con i tuoi versi belli e poetici.
  • Ugo Mastrogiovanni il 05/01/2011 11:38
    Molto indovinati questi versi, data la recente eclissi. Mi piace anche perché la poesia sembra presentare la situazione come vagheggiata e ambientata in un contesto che appare del tutto atemporale.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0