PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Mi sento sola stasera

Mi sento sola stasera,
vuoi farmi compagnia?
Sento l'eco delle scintille,
saremo noi due?
Ho voglia di fuoco,
gli sguardi roventi non bastano più.
Sì, mi piaci,
è vero,
ma non muoio per te.
Impazzisco soltanto
per il tuo profumo scadente,
quasi da ragazzino,
tutto qui.
Sai,
non so parlare d'amore,
col tempo l'ho dimenticato.
So che questo non lo è,
anche se è insopportabile.
Vorrei mostrarti la mia pelle,
vorrei strapparmi di dosso quest'abito,
che mi sta soffocando.
Non resisto più,
vedere le tue mani mi eccita,
come sarà sentirle?
Perderò la testa,
se non mi prendi ora.
Spegni questa passione,
che logora la mia mente,
soddisfa la mia fame
di te,
con il corpo,
con il pensiero,
ma non con il cuore.

 

0
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 02/04/2012 20:30
    Brava Natascia, mi piace molto questa tua poesia, per come è scritta, per la tua capacità e intelligente precoce, che merita tu possa sempre coltivarla. Sia erra opera di fantasia o realmente vissuta.

6 commenti:

  • Anonimo il 24/02/2011 12:03
    Basta sapere cosa si vuole, cosa si perde, e cosa si può trovare. Non c'è limite ai desideri, anche se non vengono dal cuore non significa che non siano meno necessari, genuini o sinceri. In fondo siamo carne e sangue, il cuore batte anche per questo no?
  • Roberto Tommasi il 15/01/2011 12:56
    L'ho appena messa = http://nexttriportrek. blogspot. com/ Grazie!
  • natascia corsini il 15/01/2011 12:28
    sì, ok...
  • Roberto Tommasi il 13/01/2011 13:49
    N. B.
    Blog Spazio Libero = http://nexttriportrek. blogspot. com/
    senza spazi.
  • Roberto Tommasi il 13/01/2011 13:48
    Molto bella, posso metterla qui? http://nexttriportrek. blogspot. com/

    Ciao!
  • denny red. il 07/01/2011 18:28
    Sai, non so parlare d'amore
    col tempo lo dimenticato.
    Che strana sera Natascia,
    chissà cosa succederà...
    Piaciuta!! Ben Scritta!!
    Brava!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0