PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Un anno nuovo

Adagio adagio
l'alba di un nuovo anno
avanza,
sole forte all'orizzonte
scalda il mio corpo
che vaga senza meta
nel deserto di emozioni
della mia vita.
Il mio sguardo si perde
nell'infinita distesa di sabbia
che inghiotte
speranze
amori perduti
illusioni di felicità.
Alla ricerca spasmodica di emozioni
vaga la mia vita
sempre più forti
sempre più dirompenti
eventi che sconvolgano i piani.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • ELISA DURANTE il 10/01/2011 09:07
    Bellissima! Grande capacità d'introspezione. Auguri!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0