PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Emiliano

Ti guardo perplessa
mentre indossi fiero
maschera di durezza
e parli di glorie antiche
di splendido passato.
Ma, dietro i tuoi
nostalgici pensieri,
nascondi
vigile senso del dovere.
Possiedi cuore sensibile
di bravo ragazzo di borgata
pronto a lenire
malanni di dolori.
Ma le alterne vicende
della vita
ti hanno spinto
in caotico
anonimato cittadino
che smorza
tua innata fame
di fraternità.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 27/06/2011 21:03
    vero una bellissima dedica scritta con il cuore... ed una esortazione a ritrovare la giusta strada...
  • Giacomo Scimonelli il 08/01/2011 22:46
    una dedica speranza... un pensiero a chi si vuol veramente bene
  • Ugo Mastrogiovanni il 08/01/2011 18:43
    Peccato, Emiliano non è più quello di una volta, Rosita se ne preoccupa e spera che la sua dolce poesia sortisca qualche buon effetto.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0