PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il nostro tempo

C'è un tempo oltre il tempo,
in cui le parole uniscono due cuori abbandonati,
due anime confuse e solitarie,
smarrite nel silenzio delle loro paure personali.

È un continuo primeggiare di emozioni,
che scorrono decise sul filo di pensieri e parole,
che di fatto comprimono lo spazio che le divide,
relegandolo ad una pura equazione matematica,
ad una semplice constatazione inoppugnabile.

Quello spazio.
Quel vuoto, forse desiderato,
è la misura che delimita le loro ansie, le loro paure,
è il confine invalicabile che separa i loro mondi lontani
eppure così vicini.

Il resto è amore!
Un amore che vive nei ricami di un verbo che si fa gioia assoluta,
nella frenesia di un'attesa lunga un attimo,
mentre le parole scivolano lentamente sulla pelle,
ad una ad una,
fino a toccare l'anima

Quel tempo è il nostro tempo!
Ce lo siamo comprato pagandolo in lacrime e disperazione!
È un sogno che non potevamo permetterci di esprimere
per il timore che esistesse davvero.


Un amore fatto di vento,
perché le parole sono vento e viaggiano serene sopra le nostre fobie,
finalmente libere di amare la vita.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0