accedi   |   crea nuovo account

Valanga

Vorrei
alzarti e abbassarti
come una marea
lasciandoti scorrere
come un impetuoso torrente
ma tu ti fermi
come una valanga
dopo avermi travolto.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • ELISA DURANTE il 31/01/2011 21:15
    Ha avuto paura... non credeva... era... pesante come una valanga... era in un lungo momento di meditazione trascendentale? Boh! Certo che la staticità non va d'accordo con il movimento!
  • laura cuppone il 19/01/2011 08:05
    L'amore travolge e abbandona a volte... L'importante e' avere la forza poi di guardare la montagna e comprendere che esser sopravvissuti e' un dono atto a ricompensare il vuoto e il sogno. Bella e malinconica. Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0