PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La fortuna di amare

La vita mi sta scivolando
fra le dita.
Ne cerco le emozioni più belle
vissute lungo il percorso.
Ore di vero amore,
ore che mi illuminavano gli occhi,
ore che mi donavano gioia di vivere
e desiderio di immortalita'.
Il ricordo mi regala ancora attimi di felicita'!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • Grazia Denaro il 09/02/2012 22:50
    Bellissima lirica Francesca!
  • Anonimo il 04/02/2011 14:11
    Complimenti Francesca...
  • Anonimo il 03/02/2011 18:20
    Durante quelle ore il desiderio di immortalità è evidente, nel trascorrere degli attimi già si pregusta il ricordo, perché si è consapevoli che quello che si vive è raro, molto raro; per questo lontano nello spazio e nel tempo ci regala attimi di felicità.
    Complimenti a Francesca sai dire cose profonde con molta semplicità.
  • Giacomo Scimonelli il 17/01/2011 22:25
    bellissima
  • ELISA DURANTE il 17/01/2011 08:18
    Una poesia molto bella e di grande maturità, sia poetica che personale.
  • Don Pompeo Mongiello il 14/01/2011 15:30
    Poesia apprezzabile ed amabile, una dose giusta per far di essa una signora. Brava!
  • Giusy Lupi il 12/01/2011 17:05
    MOLTO BELLA, FRANCESCA,
    TRASPARE UN PO' DI MALINCONIA, MA FA PARTE DELLA VITA...
    GIA'... IO LO SO...
    UN GRANDE ABBRACCIO, A PRESTO
    GIUSY
  • Ugo Mastrogiovanni il 12/01/2011 17:00
    Un'impostazione giusta per un concetto giustissimo.
  • Vincenzo Renda il 12/01/2011 08:24
    i ricordi devono tenerci compagnia quando vogliamo riposare ma poi ci si alza e si torna a vivere...
  • rea pasquale il 11/01/2011 19:52
    Anche le cose belle si trasformano, è in questa elaborazione che la nostra vita acquista più valore. Ma vivendo solo di ricordi si rischia di non guardare avanti.
    Un abbraccio
  • Giuseppe Amato il 11/01/2011 19:38
    sento il silenzio dello scivolo e anche un urlo di malinconia... il ricordo annuncia una sofferenza ma anche una specie di gioia. Il fatto che si abbia l'impeto dello scrivere mitizza il dolore. Un grosso ciao
  • Giuseppe Bellanca il 11/01/2011 18:38
    l'amore quello vero non si dimentica mai è sempre un turbinio nel cuore e nell'anima. brava. ciao.
  • nik montana il 11/01/2011 18:08
    brava... ma leggermente malinconica
  • Anonimo il 11/01/2011 17:45
    È l'amore che da vita e fa emozionare, brava Francesca, molto bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0