username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Odissea nel mio Cuore

Un eterno dissidio
tra lume e oblio
tra gaudio e angoscia
si ricompie più e più volte
E il cuore, capro espiatorio
di quest'eterna odissea
diviene oceano
poi ghiaccio
poi oceano
e poi di nuovo ghiaccio.
Non si libererà mai
da questa efferata sorte
nessuno si salverà da questa contesa
e il cuore si ostinerà ad affliggersi
fino al l'istante in cui
adempierà il suo estremo sussulto
e congederà quell'infinito tormento
chiamato Esistenza.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Me Stessa il 02/05/2011 13:26
    Ma grazie!
  • Alessandro Todde il 27/04/2011 13:11
    bella davvero, l'ho letta con molto trasporto e piacere
  • Me Stessa il 12/01/2011 15:09
    Grazie davvero, è un complimento davvero gratificante.
  • Aedo il 12/01/2011 00:24
    Complimenti! Nonostante la tua giovane età, hai composto una poesia ben curata nello stile e molto coinvolgente sul piano emotivo.
    Ignazio
  • Me Stessa il 11/01/2011 21:39
    Grazie!
  • loretta margherita citarei il 11/01/2011 20:41
    mi piace