username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Romantica notte

Il tuo sogno tra i gradini della strada
come un segno il destino ci guarda bambini
mi sento manichino, ti accarezzo vicino
e poi scappo via con il mio animo

Che amore il nostro, rubato alla notte,
sorretto da quel nastro rosso
al passo di una perfetta passione.

Viviamo assieme questi momenti
teniamoci per noi i commenti
le litigate ricorrenti
i frustamenti
gli attimi vincenti.

Viviamo così finche possiamo
ci amiamo perché vogliamo,
restiamo vicini e non litighiamo
non cancelliamo l'inchiostro
scritto su un lustro di sogno
rimandiamo l'odio.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Gè Marcia il 11/05/2011 00:28
    oh grazie fabio
  • Aedo il 06/03/2011 00:28
    L'amore illumina tutti i momenti della vita. Bella poesia!
  • Gè Marcia il 23/01/2011 22:00
    Grazie Fabio Ora mi vado a spulciare qualche tua opera, ci risentiamo ciao
  • Giacomo Scimonelli il 23/01/2011 18:14
    piaciuta... bravo
  • Gè Marcia il 12/01/2011 22:46
    Grazie mi fa davvero piacere che abbia trasmesso le tue emozioni
  • Anonimo il 11/01/2011 19:08
    Molto bella, ben strutturata e dal ritmo accattivante... i miei complimenti!