PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lasciati guardare!

Hai ragione! è solamente una fatica inutile,
"giocare a mettersi in gioco",
per chi? Per me? Per te? Perché,
rischiare se tanto in cambio poi, già sai,
che non riceverai assolutamente niente,
di ciò che ti serve per continuare a vivere?

Hai ragione! Se hai deciso di estromettere tutti,
ma l'essenziale è invisibile agli occhi,
ai loro? ai miei? ai tuoi? Perché,
Rischiare di affacciarsi all'immenso, se poi,
la posta in gioco è più alta della semplice perdita di senno,
qualora la sua luce diventasse l'unica ragione per vivere?

Guardati intorno, la vedi la monotonia del grigio,
la crudeltà degli uomini che fregiano il proprio petto,
recidendo la vita di fiori inermi, immobili e fragili?
Vorrei raccontarti che il mondo non era così,
che un tempo i colori avvolgevano tutto,
con profumi che rendevano le emozioni magnifiche,
vorrei poterti mostrare che tornare indietro è possibile,
ma questa è solo un'altra storia che il cemento cancellerà...

Hai ragione! Se hai deciso di nascondere il tuo volto,
rendendo invisibile il tuo mondo a gli occhi,
ai loro? ai miei? ai tuoi? Perché,
continuare a stare in silenzio invece di urlare?
Permettimi di dipingere su tela la verità, ribellati,
e questa arriderà la sorte continuando per l'eternità a vivere...

Guardati intorno, la vedi la monotonia del grigio,
la stupidità degli uomini che fregiano il proprio petto,
con fiori ancora più stupidi perché resi dalla plastica sintetici?
Vorrei raccontarti che il mondo non era così,
che un tempo i colori avvolgevano tutto,
con profumi che rendevano le emozioni vere e magnifiche,
vorrei poterti mostrare che tornare indietro è possibile,
ma questa è solo un'altra storia che "un muro" nasconderà...

 

3
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Luigi Locatelli il 22/07/2011 16:08
    nel bene o nel male l'importante è che ne parlino... tu invce chi caiazzo sei?
  • dario caiazzo il 21/07/2011 19:51
    deprimente... come qualsiasi cosa scrivi tra l'altro..
  • Giacomo Scimonelli il 17/01/2011 23:10
    piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0