username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ancora m'uccidi uomo

Lasciami andare,
ormai non servono dubbi.
Lasciami ormai libera.
Hai deciso che muoia infelice
per mano tua... uomo.
Armi così la tua volontà,
ed io ho paura del dolore,
ho paura dello sguardo
che affila la tua convinzione...
Lasciami pur scomposta
presenza spenta
sul freddo del tuo cuore,
letto pianellato d'orrore
intinto del mio sangue
che tu sprechi rubandola
alla mia vita...
Lasciami andare.
Ormai volo d'altri sospiri
nel limbo delle anime perse,
mentre ora disperato,
ancor m'uccidi uomo,
se m'insegui assassino
inutilmente nel silenzio.

 

2
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • groviglio il 17/11/2013 21:51
    È bellissima.. come veramente poche! davvero! davvero! davvero!
  • calogero pettineo il 13/01/2011 11:46
    versi molto potenti
    su cui fermarsi e meditare.
  • laura cuppone il 12/01/2011 20:20
    questa é SPETTACOLARE!

    ...
    finchè non capirà d'esser morto
    vagherà fantasma
    tra i tuoi
    pensieri...

    ...
    Laura
  • loretta margherita citarei il 12/01/2011 20:14
    molto bella
  • Anonimo il 12/01/2011 18:38
    Mamma mia
    che tonfo al cuore
    ti voglio bene Mariella
    un abbraccio azzurro

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0