username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ho sognato di te

Ho sognato di te
che tra luce suadente,
mi guardavi silente.
Ho sognato di te
che con mano vibrante,
mi volgevi tremante.
Nefasto delirio di un diavolo senz'ali
che brama, che sogna, che vive senza eguali.
Leziose catene legano la sua anima;
non danno dolore,
ma un marchio a fuoco hanno impresso nel suo cuore.
Momenti invocati,
tra canti di notte e fiori rubati.
Momenti legati
tra voci confuse di docili muse.
L'assapora ormai, di fuoco s'alimenta
l'inebria il suo profumo, lo trascina, lo tormenta.
Sospiri mutati, di pura passione
struggente è il bagliore, la luce t'incanta
rapito è il suo nome, d'amore si vanta.
Pericoloso è il sapore;
tra vesti di un angelo, d'ebbrezza si nutre,
d'emozioni si scopre.

 

0
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Dark Angel il 30/04/2012 12:47
    devo dire che hai amore nella pelle e nella mente.. ed è un buon segno questo...

7 commenti:

  • Anonimo il 02/05/2011 23:58
    Questo è il genere di poesie che preferisco... Amore e morte... molto bella!!!
  • antonio castaldo il 06/04/2011 20:47
    bella bella bella e... me la tengo!!
    smack!!
  • Maria Rosa Cugudda il 02/02/2011 16:29
    versi delicati e potenti, molto apprezzata.
  • Roberto Tommasi il 28/01/2011 14:04
    Brava! La poesia è emozione pura...
  • denny red. il 16/01/2011 03:31
    Che Bella!! Monia,
    Dolce passionale..
    Bei Versi!!
    Ottima!! Chiusa.

  • Giacomo Scimonelli il 14/01/2011 16:00
    sei molto brava... bei versi passionali e dolci allo stesso tempo...
  • Aedo il 14/01/2011 11:59
    Un sogno coinvolgente, il desiderio di un amore forte... Bella poesia!
    Ignazio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0