PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Come l'Ulivo

Tu come l'Ulivo
Uomo dal Legno ritorto ed incavato
Asciutto.

Da Te ho sentito Storie
di Te ho sentito la Passione
Tu come l'Ulivo

Vivi con semplicità e naturalezza
dagli elementi di questa Terra
con Umanità inesauribile.

Rinasci, Gioisci,
Solitudine e Forza
Ascolto.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Raffaele Arena il 27/08/2011 14:38
    Che immagine, l'ulivo e' stato bistrattato e usato come simbolo di una fazione pollitica. In questa tua emozione lo restituisci albero e non oggetto da manipolara come simbolo. Nei periodi arcaici, l'aprile era il momento di pulir l'ullivo e farlo rinascere e intorno a un fuoco festeggiare ed amoreggiare. Che bella poesia e che sensibilita'! Brava!
  • Anonimo il 15/08/2011 21:17
    come l'ulivo... dal tronco forte e contorto... bella questa metafora... che ci riporta ad eventi antichi... brava complimenti carla
  • Anonimo il 21/04/2011 12:39
    stupende parole, molto bella complimenti
  • Anonimo il 04/03/2011 20:25
    qualcuno che ama la parola, molto brava

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0