accedi   |   crea nuovo account

Angeli rosa

Abbandoni giù nel fondovalle
ricordi e speranze perdute
ed alzi il passo greve sull'erta silenziosa
seguendo il tuo sole ed il solco freddo
che traccia sul cielo scarlatto...

... cade una pioggia sottile
polvere grigia d'acciaio e cenere scura
a celar la vetta del tuo calvario
e lungo la strada
tra i mercanti d'oppio
qualche angelo rosa ti saluta.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Roberto Tommasi il 17/01/2011 17:23
    Si, poca cosa, ma che basta ad alleviare le sofferenze: viva le donne!
  • Giacomo Scimonelli il 17/01/2011 16:54
    e lungo la strada del dolore qualche angelo ti saluta...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0