PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Mille Voci

"Mille Voci"

Sospeso tra mille voci
Ascolto un vento di note feroci
Di frammenti di vita reale
Pronta a ricominciare
Le luci si accendono sul terreno di guerra
Alta è la vista e trema la terra
E il cuore palpita dall'emozione
E i suoni si mescolano come una grande fusione.

Fuoco arde ora sui destini dei danzanti
I volti degli idoli son ora santi
Intorno rose e tulipani
Pronti a far sbocciar la gioventù dei sani
Io vita mi dono a te in complicità
Sospeso tra fantasia e dolce realtà.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Bianca Moretti il 07/08/2011 00:17
    Si sente la musica rock che spacca, infiamma e divampa gli animi... Peccato che tu ti sia fermato a questa unica ma bella poesia... la stoffa c'è, non arrenderti!