accedi   |   crea nuovo account

Cerca di comprendermi

Rassegnati e lasciami
in pace.
Non potevo più
amarti
coesistere
in questo amore
reso da te
blando e superficiale
sparso in parole
semi nel vento
evanescenti
inconsistenti
bianche nuvole
di alberi in fiore
che non producono frutto.
Non potevo più
amarti...
perverso il tuo gioco
durò fino a quando
la verità sforò
la ragnatela
dell'inganno.
Non potevo più
amarti...
entrambi eravamo
davanti allo stesso specchio
ma tu vedevi
unicamente
la tua immagine
riflessa.
Vennero a mancare
i presupposti necessari
per adagiare in te
il mio cuore...
non potevo più amarti...

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • tania rybak il 22/01/2011 00:29
    ti amiamo noi, Lor... un bacio
  • Sergio Fravolini il 21/01/2011 09:14
    Molto bella mi piace.

    Sergio
  • Anonimo il 19/01/2011 01:20
    Approfondite immagini... Bravissima!
  • Dolce Sorriso il 18/01/2011 22:44
    wow Lori quando ti ci metti... fantastica.
    smack
  • karen tognini il 18/01/2011 19:54
    Vennero a mancare
    i presupposti necessari
    per adagiare in te
    il mio cuore...
    non potevo più amarti...

    Morto un papa se ne fa un altro... brava...

    k

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0