PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Confusione

Confusione!
Chaos incontrollabile dentro la mia testa
Assordante rumore senza suono
Urla disperate senza voce.

Tutto proveniente dal nulla
Ma inesorabilmente ESISTE.
Lo sento prendermi l'anima
Logorarla lentamente.

E così la mia vita và avanti
Battito per battito
Giorno per giorno
Minuto per minuto
... E via così verso l'inferno!

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Attanasio D'Agostino il 24/08/2011 22:57
    la confusione ci circonda...
    tristi versi... la pace abita dentro il silenzio della natura
    un caro saluto Tanà.
  • Federica. il 01/02/2011 22:12
    Che versi tristi..
    eppure, non so perchè,
    traspare qualcosa che fa capire che quell'anima non vorrebbe tutto quel caos, eppure la porta così affondo...