PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il rumore della morte

Ho chiesto a qualcuno
di urlare con me
la disperazione del mondo
ma nessuno ha ascoltato
e la voce, lentamente,
s’è confusa
col rumore della morte

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

15 commenti:

  • sara rota il 05/09/2007 08:45
    Le urla, le grida... sono come la morte... sono la sofferenza di un corpo...
  • DOMENICO DE MARENGHI il 10/08/2007 13:02
    .
  • DOMENICO DE MARENGHI il 10/08/2007 13:00
    Profonda e concisa, bella.
    Condivido il suo urlo di disperazione: se ritiene opportuno, può leggere la mia su questo sito "L'urlo" appunto. A rileggerci.
  • luigi deluca il 06/05/2007 08:12
    Ciao, è una frustata sul viso paragonabile per la meravigliosa intensità alla filosofia di vita di M. Teresa di Calcutta!!!! un commosso gigi
  • augusto villa il 05/05/2007 22:50
    eh si... questa è veramente bella... Brava!
  • Anonimo il 05/05/2007 14:35
    Continua ad urlare: io griderò con te!

    KX
  • Fabio B il 05/05/2007 08:31
    Urla e scalpita più che puoi. Brava
  • Ezio Grieco il 05/05/2007 01:16
    Questa è bella, cara signora Rossella.
    Clezio
  • Queen Elizabeth il 23/04/2007 21:50
    tu gridi già... le tue poesie colpiscono al cuore!!
  • Valentina Patrocinio il 19/04/2007 15:01
    L'immagine di urlare la disperazione è molto forte, ma riesce a farmi capire veramente quanto dolore c'è nel mondo, purtroppo, in quest'ultimo periodo..è ora che qualcuno ascolti queste grida.
  • Riccardo Brumana il 19/04/2007 12:06
    piaciuta
  • NICOLA RICCHITELLI il 18/04/2007 16:03
    complimentti; è molto concisa
  • terry Deleo il 16/04/2007 23:09
    Urlo con te l'angoscia, il dolore del mondo. Non so se nessuno ha mai pensato di gridare insieme questo dolore:tu coinvolgi e arrivi con le tue parole dentro l'anima.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0