accedi   |   crea nuovo account

Gente disperata

Gente disperata
Ai margini della vita.
Poveri santi
Senza aureola,
baci senza labbra
in un volto
privo di speranza.
Col cuore sfregiato
da luttuosi squarci,
sono figli
della follia
dell’uomo.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Giuseppe ABBAMONTE il 05/10/2008 10:14
    Triste. Struggente.
    Bellissima.
  • tania rybak il 01/05/2007 18:43
    per fortuna esistono le persone come te che ci fano caso. veder soffrire gli altri fa apprezzare di più la vita e fa anche soffrire tanto se non possiamo fare nulla per diminuire le loro sofferenze. scrivendo, pero, possiamo almeno toccare i cuori della gente che la sofferenza produce. complimenti
  • rossella bisceglia il 22/04/2007 23:04
    grazie a tutti!
  • Riccardo Brumana il 19/04/2007 12:09
    condivido pienamente. bella.
  • terry Deleo il 16/04/2007 23:01
    Gente che soffre, popoli disperati senza nessuna speranza... mi fa essere più "attaccata" alla vita. Dentro te c'è un tumulto di emozioni, c'è dolore, patimento... dentro me c'è ammirazione per queste parole.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0