accedi   |   crea nuovo account

Della Poesia

Abita nel tempo
ma è senza tempo.
È trascendentale
e abissale,
verticale orizzontale.
È un punto fermo
come quello nell'occhio, è
una pupilla spaziale.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Bruno Briasco il 19/07/2011 20:09
    Bellissima interpretazione. Ciao cara Come sempre Ugo azzittisce tutti con la sua "sapienza". Meno male che esiste... come te!
  • Anonimo il 05/06/2011 21:44
    dopo il commento di Ugo non c'è molto da dire se non... Brava ada
  • Ada Piras il 28/02/2011 22:01
    Grazie, un commento molto gradito. Ricambierò.
  • Ugo Mastrogiovanni il 28/02/2011 14:17
    Dal latino pŏēsis, che significa <fare, produrre> ovvero, come dice la nostra brava Ada Piras, un'attività eterna, una creazione da pochi e ben scelti.