PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il canto delle sirene

Il si e il no non esiste più

dicono che i tempi sono cambiati
dicono troppi si

Adesso
oggi
nel cuore di ogni notte
il canto delle sirene
dipinge sul volto l'ansia e la paura

In un tempo non troppo lontano
le tele erano ben disegnate
gli artisti coloravano con amore arte sacrificio
tutto era al posto giusto
il giorno la notte il sole la pioggia e le stelle..

Poi
la fantasia di grandezza della mente umana
si è inventata manuali corsi e corse
in libri prendi e getta
il delitto perfetto per uccidere sogni e speranze
e tutto diventa difficile
nella notte delle stelle cadenti

Un velo di tristezza si posa sul sentiero delle farfalle
i quadri di un perchè del perchè si staccano dalle pareti
il compito originale geniale di pittori di un tempo moderno
tracciano sulla strada le ali di un domani

Si
oggi sono tutti fuori
dentro una tela stanca esausta
una lacrima muore

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Grazia Denaro il 03/03/2012 21:48
    Oggi con l'ansia di far tutto e subito, magari di stupire, non si guarda molto per il sottile, le cose vengono amucchiate, impasticciate, come dici tu Denny, una volta, le cose venivano fatte con molta coerenza rispettando i canoni che bisognava rispettare e questo oggi non lo si fa più... ecco che vengono dei pastrocchi fuori che magari qualcuno chiama arte, ma non si capisce cosa sia il vero messaggio che il pittore abbia voluto inviare. E questo non succede solo con la pittura, ma con tutta l'arte in generale che da qualche tempo tende a diventare bordelaine. Bell poesia magistralmente scritta, apprezzata!

23 commenti:

  • Maria Teresa il 25/03/2011 16:24
    A tratti triste, a tratti romantica, a tratti... bellissima.
  • angela ambrosini il 24/03/2011 15:27
    bellissima
  • Anonimo il 23/03/2011 11:17
    Devo dire Denny che sei molto bravo ti esprimi con originalità... l'uomo vuole essere protagonista a tutti i costi con le sue incertezze e con le sue imperfezioni... vuole rendere tutto perfetto. Continuerò a leggerti... ciao
  • Giorgio Cazzante il 23/03/2011 01:42
    bellissima, complimenti!!
  • Antonietta Mennitti il 27/02/2011 15:30
  • Falco libero il 17/02/2011 15:28
    Denny non ci incontriamo più di frequente comunque la tua Poesia è molto bella.
    Un enorme bagaglio di fantasia e di sensazioni belle e palpabili.
    Bravo Denny un saluto di cuore da Falco Liberooooo!!
    Ciao Denny
  • laura marchetti il 11/02/2011 16:29
    UNA LACRIMA MUORE... ED UNA RINASCE E PIENA DI EMOZIONE PER QUESTA TUA STUPENDA POESIA
  • Vincenzo Capitanucci il 08/02/2011 11:53
    Meravigliosa Denny... un velo di tristezza si posa sul sentiero delle farfalle... ed una lacrima sgorga...

    Si oggi son tutti fuori.. e la vita muore..
  • Don Pompeo Mongiello il 28/01/2011 18:45
    Nella tristezza tutta la tua bravura di vero poeta. Complimenti davvero!
  • sara zucchetti il 27/01/2011 12:17
    Bravo Denny riesci a intrecciare parole molte belle, anche per una tristezza e con un po' di speranza che ho sentito.

    Adesso
    oggi
    nel cuore di ogni notte
    il canto delle sirene
    dipinge sul volto l'ansia e la paura

    :bravo
  • giovanna raisso il 27/01/2011 11:45
    "delitto perfetto" senza colpevole... ma forse tutti colpevoli..
    bellissima denny
  • Paola B. R. il 26/01/2011 23:41
    La frenesia con le regole di oggi
    non ci fanno più assaporare le
    cose belle!!!!!
    Sempre profondo!!!
  • Falco libero il 26/01/2011 15:06
    Come sempre degna opera ispirata dal tuo navigare nell'anima.
    Bravissimo Denny
  • Anonimo il 26/01/2011 10:11
    "una lacrima muore" sì, e, con essa, la creatività, la spontaneità, il talento! Tu, non "morire".

    Ala
  • lucietta vo il 25/01/2011 20:04
    " oggi sono tutti fuori
    dentro una tela stanca esausta
    una lacrima muore"
    Poesia molto intensa, brava
  • Anonimo il 25/01/2011 17:22
    Molto bella. Una volta,è vero, tutto sembrava al posto giusto e tutto, pur nella lotta per l'esistenza, aveva una sua logica e un suo motivo. Oggi tutto è ansia e paura:sono state capovolte le regole dell'esistenza umana scandita dalle corse e dal canto delle sirene. I sogni e le speranze si sono affievoliti o non esistono più... ciao
  • tania rybak il 24/01/2011 22:45
    scusa gli errori
  • tania rybak il 24/01/2011 22:45
    stupenda... oggi tutti sono troppo occupati di stessi, per accorgersi di lacrime latrui... bella, un abbraccio Denny
  • Giacomo Scimonelli il 24/01/2011 22:31
    molto bella...
  • loretta margherita citarei il 24/01/2011 18:27
    se la pubblicano, ti accorgerai che abbiamo scritto qualcosa di analogo, bella riflessione, piaciutissima
  • Dolce Sorriso il 24/01/2011 18:08
    verissima, una bella poesia da 5 stelle... bravo Denny...
  • marinella addis il 24/01/2011 18:05
    quanta verità hai detto... molto bella.
  • karen tognini il 24/01/2011 16:14
    Un velo di tristezza si posa sul sentiero delle farfalle
    i quadri di un perché del perché si staccano dalle pareti
    il compito originale geniale di pittori di un tempo moderno
    tracciano sulla strada le ali di un domani

    Meravigliosa Denny...
    bravissimo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0