accedi   |   crea nuovo account

Il nulla

IL NULLA
Chi sei tu?
Spunti dal nulla!
Terrorizzi il mondo!
E, con quel manto bianco opaco,
ingoi, tutto quello che, è , attorno a te.

SEI TU NEBBIA
Spunti dal nulla!
Con quel tuo fascino bianco offusco,
che, si vede, e non si vede,
avvolgendoti, attorno a te, case, strade, ect,
dai la sensazione di essere nel nulla.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Raffaele Arena il 09/12/2011 23:59
    Originale riflessione che magari meriterebbe ancor più descrizione. Ma mi piace.
  • Raffaele Arena il 09/12/2011 23:59
    Originale riflessione che magari meriterebbe ancor più descrizione. Ma mi piace.
  • Raffaele Arena il 09/12/2011 23:59
    Originale riflessione che magari meriterebbe ancor più descrizione. Ma mi piace.
  • Anonimo il 21/11/2011 01:41
    molto bella, un "nulla" che c'è "tutto"!
  • denny red. il 11/05/2011 01:19
    il nulla.. chi sei tu? penso.. ha una forma.. figura.. ileggibile, dove tutto può essere.. o non essere..
    Piaciuta!! Anna,
  • Michele A il 24/02/2011 10:00
    quand'ero piccolo mi chiedevo se si potevano toccare le nuvole... poi ho scoperto che la nebbia non sono altro che nuvole. Complimeti per la poesia
  • Antonio Pani il 04/02/2011 22:45
    Pensiero apprezzato, frutto di una riflessione istintiva e acerba; ne risentono stile e musicalità. Grazie per attenzione e commenti. A rileggersi, ciao.
  • nik montana il 30/01/2011 16:10
    bella anna... però in una poesia mettere ect,... avrei messo.. e tutto il resto, ed era
    BELLISSIMA... CIAO a presto
  • Alessandro Bellomarini il 30/01/2011 12:57
    Il nulla sarebbe molto più gradito di tutto lo schifo che c'è nel mondo cara Anna, la nebbia placherebbe gli uomini almeno... bella poesia che io definirei "violenta", forse poco evocativa va credo che sia una specie di pugnalata per chi la legge, sai perfettamente quello che vuoi dire
  • Aldo Riboldi il 30/01/2011 01:10
    "spunti dal nulla" bella poesia Anna...
  • Aedo il 28/01/2011 23:41
    Il Nulla ci avvolge, anche quando non l'avvertiamo. Speriamo di annullarlo con la nostra energia esistenziale... Bella poesia!
    Ignazio