accedi   |   crea nuovo account

Un fiore per te

"Un fiore per te"
Occhi fondi come il mare
ma tu non sapevi volare.

Moglie e madre
ma le pene sono tante.

Un lavoro, un cuore
ma non c'era più amore.

Una vita così normale
che quasi quasi era banale.

Mai nessuno ti ha ascoltata
e nessuno t'ha consolata.

Su quel ponte maledetto
hai provato il sospetto

Di cambiare la tua vita
per sentirla più pulita.

Ed in volo hai deciso
di mutare il tuo bel viso.

Ora il corpo è tra i massi
tutt'intorno solo sassi.

Occhi chiusi, mani aperte
son le stelle le tue coperte.

Un pensiero a te
un fiore
dal mio piccolo
grande cuore...

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Anonimo il 19/03/2011 13:06
    Bellissima, nella composizione, rivolta alla persona ormai Angelo... Ella ti seguirà da lassu, anima gentile nel ricordarla...
  • Roberto Tarli il 02/02/2011 18:55
    so che è triste (esperienze personali che mi hanno segnato) perdere una persona cara ma bisognerebbe trovare la forza, oltreché nel ricordo (cosa in cui peraltro riesci benissimo a fare), a non dimenticare che si tratta pur sempre di un viaggio dentro ad un viaggio... senza vera fine.
  • raffaella amoruso il 31/01/2011 08:09
    Si Giacomo... non fa più parte di questo mondo. Grazie per essere passato, così come ringrazio Sergio e Ignis
  • Giacomo Scimonelli il 29/01/2011 22:57
    bella... ho paura di sbagliare interpretazione... ma penso che questa persona non ci sia più... adesso vive con nuovi sorrisi... ma potrebbe anche essere serena per aver lottato e vinto contro tutto e tutti... consapevolezza di non essere capita...
  • raffaella amoruso il 26/01/2011 13:46
    Grazie...
  • Sergio Fravolini il 26/01/2011 10:21
    Molto bella. Mi piace.

    Sergio
  • raffaella amoruso il 26/01/2011 06:37
    si... e c'è riuscita. Ora è libera e serena. Grazie.
  • Aedo il 26/01/2011 00:29
    Una poesia dedicata a chi ha tentato di andare al di là della propria tristezza... Brava!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0