PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Risveglio

Si solleva
il mio petto...
Anche
oggi mi sono
svegliato...
Sono vivo!
Posso ancora
parlare,
mangiare,
bere,
sognare.
Che bello!
Un giorno
di vita.
Il più bel
regalo
che esiste.
Ma la cosa
più bella
è che
posso
amarti,
fosse
solo
per l'attimo
di dirti:
"Ti amo!"

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 16/08/2012 22:46
    Il massimo del romanticismo...
    Bella, bravo io adoro questo genere
  • Anonimo il 06/06/2011 08:09
  • ELISA DURANTE il 04/04/2011 17:20
    Hai ragione, è la cosa più bella!
  • Ugo Mastrogiovanni il 05/02/2011 15:07
    "Si solleva il mio petto", una bella immagine concreta di chi, prima di scendere dal letto, si sgranchisce le braccia, fa lunghi respiri, si distende e affronta con decisione il nuovo giorno. Lo fa con voglia nuova, con tutti i crismi, la poesia lo espone con elegante stile telegrafico, e sa di certo che quel "Ti amo!" di un attimo gli servirà di augurio per l'intera giornata.
  • loretta margherita citarei il 28/01/2011 19:48
    molto dolce
  • Anonimo il 28/01/2011 09:25
    Buongiorno Sommo Vate, adoro il tuo romanticismo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0