accedi   |   crea nuovo account

Estro o Raziocinio

Disse Vico
Che tanto più è forte la fantasia
Tanto più è debole il raziocinio

Il dubbio è
Forse fugge troppo il mio genio
E soffoca con una coperta di follia
Il mio raziocinio

O quest'ultimo
È in me così radicato
Da veder ciò che il muro di florido estro
Sfuma all'occhio altrui?

Una è la certezza
Gli equilibri in me
Non appaiono come nei più

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Dora Forino il 22/06/2011 10:50
    Riflessione, acuta, sapiente. Il dubbio è
    forse fugge troppo il mio genio
    E soffoca con una coperta di follia.
    Gradita!
    Il mio raziocinio

  • Alessandro Bellomarini il 30/01/2011 12:42
    Sembri influenzato dalla filosofia di Sgalambro... forse esageratamente ermetica per i miei gusti ma penso che comunque hai davvero un bell'estro poetico. CIAO

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0