accedi   |   crea nuovo account

Il gabbiano e il mare

Il vento che spazza
il gabbiano
in quest'aria salmastra...

Tutto in una sola nube
il cielo
di foglie e di pioggia...

Eccolo che volteggia
alto a sparire
ad ogni sguardo...

Eccolo che torna
e quasi ci sfiora
un brivido trasale...

Si posa un attimo sull'onda
gemendo fra la spuma del mare
che batte gli scogli...

E l'eco
ancora rimbomba
mentre vola via lontano...

 

0
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 19/05/2016 16:42
    Veramente molto apprezzata e piaciuta questa tua bellissima!

6 commenti:

  • Roberto Tommasi il 19/05/2016 17:28
    Grazie mille!
  • Roberto Tommasi il 05/02/2011 18:08
    Ti ringrazio!
  • Giusy Lupi il 05/02/2011 13:59
    E l'eco ancora rimbomba
    mentre vola via lontano...
    Piaciuta. Complimenti, Giusy
  • Roberto Tommasi il 30/01/2011 13:10
    Grazie a voi, è vero Alessandro da poco mi sono avvicinato agli haiku e quindi ne sono rimasto contagiato: http://imieihaiku. blogspot. com/
  • laura marchetti il 30/01/2011 13:02
    SENSAZIONI... TANTISSIME SENSAZIONI
  • Alessandro Bellomarini il 30/01/2011 12:45
    Ho una sensazione di richiamo all'Haiku leggendo la poesia (non riesco però a capire se effettivamente lo siano i tuoi versi, scusa l'ignoranza) ma di sicuro la penultima strofa si stacca di netto da questo mio pensiero... sinceramente la poesia che dipinge un'immagine ultimamente non mi piace molto, ma di sicuro crea immagini rilassanti e ogni tanto ci vuole... comunque piaciuta... CIAO

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0