accedi   |   crea nuovo account

Domenica mattina

Risveglio lento,
accompagnato dal tuo appoggiarti lieve,
oh pioggia,
sul mio balcone.
Il tuo tintinnio,
lieve melodia
riecheggiante nell'animo.
Aroma di caffè
pervade le mie narici,
annuncia un nuovo giorno.
Il cielo malinconico,
pigrizia nelle membra,
voglia di accoccolarsi
sotto le coperte.
Pian piano la città si mobilita
il rombo delle auto
accompagnato dalla pioggia lieve
mobilita il mio corpo
dal caldo giaciglio.

 

0
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Francesca La Torre il 10/08/2014 18:36
    Perfetta descrizione di una domenica mattina, al risveglio. Rende molto bene l'idea. Piaciuta.

4 commenti:

  • Giusy Lupi il 05/02/2011 16:15
    Una domenica di pioggia, e visto che è festa ci coccoliamo nel caldo giacilio.
    Piaciuta, brava.
    Ciao, ciao buon fine settimana...
    Giusy
  • Aedo il 30/01/2011 14:29
    Una domenica malinconica descritta con viva espressività. Brava!
    Ignazio
  • Federica Cavalera il 30/01/2011 14:25
    grazie laura
  • laura marchetti il 30/01/2011 13:06
    UNA DOMENICA CHE CI ACCOMUNA... QUI PIOGGIA E NEBBIA, BELLISSIME LE TUE IMMAGINI

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0