accedi   |   crea nuovo account

La bara bianca

Rintoccano meste le campane
al passaggio di una bara bianca,
di una morte violenta.
Hanno ucciso l'innocenza.
Un applauso scrosciante
che non riesco a capire,
nel silenzio di una quiete solenne
di chi il feretro sta a seguire.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Anonimo il 04/05/2011 18:38
    Corta ma toccante. Bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0