accedi   |   crea nuovo account

Ricordi di te

C'erano prati fioriti

e noi nella terra di mezzo.

Troppo piccoli

per andare soli

e troppo grandi

per non uscire.

seduti sull'erba

vicini

con la brezza di primavera

amici d'infanzia

poi

un tempo interminabile

lontananza

strade impervie e tortuose

anni di indifferenza

ma il pensiero amico ci univa

seppure in una fiebile fiammella

impressa nella mente

Ritrovarti é stato bellissimo

compagna di classe

amica ritrovata

amica mia.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Spina il 14/07/2011 23:29
    Bella! L'amicizia è il sentumento più forte! Difficile che tramonti, anche dopo anni di lontananza, se è sincera
  • laura cuppone il 02/02/2011 06:41
    Ritrovare un amico e' come ritrovare se stessi, i ricordi sono intense intese senza parole... Bella k, complimenti. Alla rosa ricambio con un iris e se fosse primavera, un papavero sarebbe... laura
  • Giacomo Scimonelli il 01/02/2011 13:21
    ritrovarsi dopo un lungo tempo... tempo che non ha influito sulla fine dell'amicizia... un'amicizia quando è vera dura una vita.. anche senza vedersi.. piaciuta
  • TIZIANA GAY il 01/02/2011 11:56
    È VERAMENTE DELICATA E DOLCE... COME UN RICORDO DI BIMBI FELICI
  • Giusy Lupi il 01/02/2011 11:38
    Bellissima dedica a una amica, complimenti, ciao Giusy
  • Anonimo il 01/02/2011 11:09
    Sono d'accordo con Loretta.
    È bellissima!!!
    Un caro saluto.
  • loretta margherita citarei il 01/02/2011 10:34

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0