PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Deserto

Ritorni qui nei pensieri miei
nel folle mio tempo che sa di sabbia e zolfo,
in mano un bicchiere di cristallo a proteggermi
dall'imbarazzo indiscreto
dietro le mie ciglia nere di mascara
ormai sciolto in una lacrima lentigginosa,
il tuo sguardo senza pudore, mi veste,
mi spoglia in una miriadi d'emozioni
sfociate dal nulla, dietro l'ombra di un passato
che squallido ritorna in un sorriso
che sa di noia e malinconia.
Ho tolto le bende dagli occhi
tutto ora è nitido, pulito,
trema la mano
incapace di ogni gesto,
sussurrano le labbra nel lento e fiacco fermento
di un saluto che già sa di addio.
Solo un'emozione... dicono i miei occhi,
mentre fiera come non mai
il saluto diventa ghiaccio.
Non resterò ferma ad aspettare i movimenti destarsi,
io so ciò che sono...
conosco te.
Tu che hai riempito le mie tasche bucate,
di sabbia, di vento,
"edificando intono a te un immenso deserto".

 

1
9 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 02/02/2016 05:07
    molto bella... complimenti.

9 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 02/02/2011 18:09
    Profonda, bella e musicale, e nello stesso tempo sentimentale. Complimenti davvero!
  • laura marchetti il 02/02/2011 08:39
    resto ammirata di fronte a queste poesie... senza parole
  • Aedo il 01/02/2011 23:27
    Emozioni condivise, la slancio dell'amore... Bravissima, Anna!
    Un bacio
  • Barbara Zignani il 01/02/2011 22:35
    .. nel deserto nevicò, non per molto... forse per meno di un'ora, forse era l'anno '89, ricordo vagamente, ma per un attimo tutto si ricoprì di manto candido... come candida è questa tua opera, candida e struggente, un messaggio che io sento come... speranza... il tempo aiuta, il tempo fa sciogliere la neve e ritornare a nuova vita... entusiasmo nel ritrovarsi...
    Bellissima.
    un sorriso.
    Barbara.
  • karen tognini il 01/02/2011 22:24
    Bellissima... finale stupendo...
    bravissima
  • loretta margherita citarei il 01/02/2011 21:12
    avolte ricordare ci ingrigisce, dimenticare fa fiorire il deserto, bellissima
  • Giacomo Scimonelli il 01/02/2011 20:51
    una chiusa che dice tutto...
    una rabbia che si può comprendere e capire... brava x come hai espresso in versi questi tuoi pensieri
  • Anonimo il 01/02/2011 20:35
    La trovo molto bella... Brava!! Ciao
  • Giuseppe Amato il 01/02/2011 20:17
    I frantumi di un rapporto... la sofferenza arginata dalla consapevolezza di "saper quel che sono" sono temi veri che emergono dal profondo di noi stessi e si ghirigorano in penna per cantare "gospel" della nostra vita. Tu qui lo fai in prima persona coniugando i tuoi sentimenti facendoli diventare proprietà comune... li tratto con riguardo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0