accedi   |   crea nuovo account

... Quando

Quando...
... Mi volgerò al cielo.. perchè mi veda..
mentre respiro il suo sapore...
ma.. solo per fermarmi un'attimo ad osservare..
bellezze che spesso il mondo vuol negare..
nel farci rincorrere la vita..
.. Mi volgerò a cercare un Dio..
mentre aprirò il cuore mio..
ma.. solo perchè egli possa entrare..
negli angoli e le pieghe..
ove conservo Amore..
e starò attonito.. estasiato..
con il manto del cielo indosso...
quale azzurro principe della fiaba di me stesso..
ove mai fui dormiente in boschi di vita..
ove mai fui candida Biancaneve..
ma.. cercai di esser Cinderella..
poichè tramutai tristezza in gioia..
ed usai calpestar odio..
solo per poter Amare..
ed ella mi vedrà..
e mi ruberà un sospiro...
mentre in un'attimo..
sarò immerso nell'eterno..
ma.. non sarà dolore..
lasciar dietro me soltanto Amore..
e falena sarà l'anima mia..
ad ondeggiar intorno al lume..
che chi mi ha amato avrà nel cuore..
forse..
riuscirò ad accendere una stella..
e mi trasmuterò in cometa..
per un desiderio.. di chi non voglio che soffra più..
ed un buco nel cielo..
sarà.. scavato dal cuore mio..
con la sua tremenda energia d'Amore...
che non può morire...
sì.. mi volgerò al cielo.. perchè mi veda...
mentre respiro.. il mio ultimo.. primo attimo..
dal sapore di immensità..
quando...
quando...
quando... non avrò altro più da poter vedere...

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Anonimo il 09/11/2011 16:26
    sandro bellissima lirica ben stilata.. piena di sentimento quasi un inno all'amore... complimenti carla

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0