PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Le cose sfuggono

Le cose sfuggono
e non permangono,
sembrano chiare
e poi s'offuscano.
Un po' ci appartengono
durante la vita,
poi ci abbandonano
nell'attimo estremo.
Perché celano un oltre,
mistero che l'uomo
continua a cercare.

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Simone Scienza il 03/02/2011 09:33
    Pretendiamo la proprietà di cose
    di sentimenti ed alcuni ed alcuni anche di persone
    in una vita che è e rimmarà sempre... per fortuna
    in affitto.
    Bravo Maurizio
  • loretta margherita citarei il 02/02/2011 21:39
    bellissima riflessione come tutte le tue
  • Giacomo Scimonelli il 02/02/2011 20:46
    un mistero che accompagnerà l'uomo x l'eternità
    ottima riflessione
  • Vincenzo Capitanucci il 02/02/2011 15:03
    in quel oltre il nostro cuore poetico fugge...

    Bravo Maurizio.. una continua ricerca... fra chiari e oscuri..
  • Maria Rosa Cugudda il 02/02/2011 13:52
    verdi profondi, intrisi di concetti filosofici, molto apprezzata!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0