username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Materia d'Amore

Terra
di fuoco

di stravolgimenti

Madre sconfinata
di passioni
in ogni mia emozione
m'accarezzi

orifiamme vermigli
danzano nel Tuo seno
un ballo notturno

incendiando
il mio volto
nel Tuo

della luce
sei scrigno

l'estasi
d'inconsapevoli
roteanti cieli

la mia anima
nel Tuo essere
sussiste

s'imperla
d'Amore

a specchio riluce

in onde infondi calore
fluorescenze di stelle

fiorendo

nella tenerezza profonda di un angelico mare

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Simone Scienza il 03/02/2011 10:02
    incendiando
    il mio volto
    nel Tuo

    della luce
    sei scrigno

    l'estasi
    d'inconsapevoli
    roteanti cieli

    Materia d'amore,
    la sua materia
    ... con cattedra Professore

    Ciao Vince
    Abbraccio
  • Donato Delfin8 il 02/02/2011 23:00
    Ah bè meglio chiamare il 115 zi zi

    Bravo Maestro come sempre
  • loretta margherita citarei il 02/02/2011 21:40
    che dirti sei all'apice e ci resterai sempre, bellissima
  • Giacomo Scimonelli il 02/02/2011 20:40
    sempre il solito ''numero uno''... scrivi divinamente Vincenzo e trasmetti vere emozioni
  • Don Pompeo Mongiello il 02/02/2011 17:48
    Versi profondi e veri, dove ogni coscienza può rispecchiarsi. Complimenti davvero!
  • Maria Rosa Cugudda il 02/02/2011 16:45
    profond e vera! versi scritti con cura.
  • carmela marrazzo il 02/02/2011 16:00
    dolce e appassionato, sensuale e travolgente... questo tuo amore che coinvolge spirituale e materiale.
    bellissima!
  • karen tognini il 02/02/2011 15:29
    incendiando
    il mio volto
    nel Tuo

    della luce
    sei scrigno

    Tra le più belle scritte ultimamente... da brividi...
    bravo Vincenzo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0