username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sono stata figlia

Lo sapevi,
ma nel tuo cuore in fondo
non l'hai mai voluto ammettere,
lo sapevo,
ma nel mio cuore in fondo
non l'ho mai accettato,
hai chiuso gli occhi
non prima di ringraziare la Madonna
per ciò che ti aveva dato.
Lo sapevi, lo sapevo
che avremmo dovuto lasciarci
e che sarei stata destinata
a rincorrere quel treno,
con il cuore che ogni volta,
mi sussulta in gola
sentendoti vicino, anche da lontano
che avei dovuto crescere quando vidi
quel palloncino, sfuggirmi dalla mano,
che avrei dovuto guarir quella ferita,
scusami mamma,
se ancora non ci sono riuscita,
se continuo a scavare
in quella terra in cerca di risposte,
se è morto quel fiore che ho curato
se qui l'inverno,
non se n'è mai andato...
L'ultima volta in cui
sono stata figlia.
.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Dolce Sorriso il 05/02/2011 18:31
    bellissima... non servono altre parole... brava
  • denny red. il 05/02/2011 03:14

  • carmela marrazzo il 04/02/2011 15:18
    non si è mai pronti a separarsi dalla propria madre, le nostre radici.
    È veramente bellissima.
  • Giacomo Scimonelli il 04/02/2011 14:53
    incantato
  • Anonimo il 04/02/2011 14:05
    Bella e profonda... complimenti
  • Anonimo il 04/02/2011 13:01
    Molto bella ed emozionante. Mi ha fatto ricordare tante cose della mia vita, ferite che non si sono mai rimarginate. ciao
  • Salvatore Ferranti il 04/02/2011 12:48
    poetessa della vita e dei sentimenti. questo sei...
    baci infiniti
  • Simone Scienza il 04/02/2011 12:13
    Una confessione, una richiesta di perdono, assoluzione
    piena d'umanità, d'umiltà
    un'anima luminosa bramosa
    di risposte ormai silenziose,
    udibili solo dal timpano del cuore.

    Grazie davvero per mettere a nudo in maniera trasparente
    aspetti così delicati del tuo animo
  • anna rita pincopallo il 04/02/2011 11:55
    brava è splendida
  • Francesca La Torre il 04/02/2011 11:53
    È stupenda, non mi stanco di rileggerla, la tengo fra i miei preferiti, e non aggiungo altro.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0