accedi   |   crea nuovo account

Il mio mare è in tempesta

Mi sembra di essere al centro
nel bel mezzo di un tornado.

Percorsi di studio interrotti
come fili tagliati
lavori in lontananza
che restano miraggi
cadute, delusioni
innumerevoli depressioni.

Sogni infranti
demoliti lentamente
un mattone
poi un altro
ed un altro ancora.

Tutto ciò che avevo costruito
si annulla per sempre
vedo incerte perfino le mie radici
perfino le mie fondamenta.

Il mio mare è in tempesta
e lentamente mi ricopre
un'onda
poi un'altra
ed un'altra ancora.

Non tutto è perduto
il porto
questo crudele mondo
non è poi così lontano
la mia ancora
di sopravvivenza più che di salvezza
la sento vicino
al mio fianco
e i tuoi occhi
come un faro per i navigatori
gioia per i naufraghi
riusciranno nel loro intento
sono sicuro mi tireranno fuori
da questa palude burrascosa.

Senza di te sarei perduto
un'antilope su un lago ghiacciato
senza di te non chiederei aiuto
senza di te
seriamente
non ci sarebbe futuro.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Anonimo il 05/02/2011 12:44
    Strabella
  • Anonimo il 05/02/2011 10:00
    Bravo Vasily, bella poesia. C'è un detto marinaio che devi sapere. In burrasca se naufraghi agguantati al grosso... ti terrà a galla. Quel grosso è evidentemente un relitto grande che ti può salvare... per te quel grosso sono quegli occhi e l'amore che suscitani in te. A me durante gli studi mi hanno dato anche la forza di continuare e superare alcune crisi. Chi non le ha avite da studente. ciaociao
  • Giacomo Scimonelli il 05/02/2011 00:00
    amico mio.. tra le tue poesie più belle...
  • Luigi Zaninoni il 04/02/2011 19:27
    All'inizio prevale l'angoscia ma poi ritorna la speranza...
    bella!
  • coccinella settantotto il 04/02/2011 18:33
    "Non tutto è perduto" ... aggrappiamoci a quest'ancora di salvezza!!
  • Vincenzo Capitanucci il 04/02/2011 17:20
    l'onda dei Tuoi occhi.. mi porterà fortuna..

    Molto bella.. Vasily.. poesia di Vita...
  • laura marchetti il 04/02/2011 17:08
    un viaggio dentro e fuori di sè... il mondo spesso delude l'ancora sono ancora i sentimenti, la prospettiva che cambia la realtà... molto bella
  • anna rita pincopallo il 04/02/2011 16:04
    complimenti bellissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0