accedi   |   crea nuovo account

Chi

Chi mi ha cercato
Nel tempo immobile della solitudine
Chi mi ha sfiorato con un sorriso
Nel vento che mi scompigliava i pensieri
Chi mi ha accarezzato
Nel momento in cui la mia mano era pugno
Chi mi ha riscaldato
Nella gelida notte della solitudine
Chi mi ha aperto il suo cuore
Nell'arido deserto della mia anima
Chi se non tu?

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Antonella Marseglia il 23/05/2011 10:17
    Mi è piaciuta molto!! complimenti, versi semplici ma intensi...
  • Fabio Mancini il 12/02/2011 09:31
    Romanticamente godibile. Bravo Cesare. Fabio.
  • Dolce Sorriso il 11/02/2011 22:14
    bellissima poesia... bello riaverti qua...
  • Simone Scienza il 11/02/2011 11:28
    Da ogni chi racchiuso nel cuore
    risorgerà sempre un po' del tutto
    di cui abbi... amo bi... sogno

    Ottima Cesare, hai tirato due... Righi e sei tornato da noi.
    Ciao.
  • Ezio Grieco il 06/02/2011 14:01
    ... solo chi ci ama può... fare tutto questo.
    Piaciuta.
    cl
  • karen tognini il 06/02/2011 12:58
    Bellissima Cesare... ben tornato...
  • Vincenzo Capitanucci il 06/02/2011 10:44
    un Amico.. un Amore.. un chi Ti vuol bene..

    è bello rileggerti.. Cesare...
  • loretta margherita citarei il 06/02/2011 06:22
    bello rileggerti dopo tanto tempo, bellissima poesia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0