PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lei... Maria

Lei,
Potente,
delicata,
quella che gioisce
e che a volte piange.
Brillante e sincera,
molta donna e poco bambina.
Conosco il suo respiro,
la sua anima,
la sua sensibilità
ma più di tutto
conosco il suo cuore.

Lei che conosce
il mio sguardo,
i miei batticuori
i brividi della mia pelle
Lei che conosce
il mio sorriso
la mia allegria,
la mia malinconica.
Lei che conosce
le mie emozioni più grandi
la mia follia estrema
Lei
il mio risveglio
Lei
senso della mia vita,
luce dei miei giorni più neri.
Lei
il mio presente,
il mio futuro.
Non passerà
un'ora, un giorno un anno
che non le ribadirò
quanto il mio cuore
sia legato al suo.
Lei è... unica,
lei è... Maria.
Lei non sarà mai mia...

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Antonio Balia il 11/02/2011 19:02
    Non sarà solo per noi ma lontano restar non saprà.
  • laura marchetti il 06/02/2011 20:45
    un legame indissolubile quello dell'amicizia che per non rovinarlo ci si limita a non andare oltre...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0