accedi   |   crea nuovo account

Perché

Perché fingi davanti alla gente,
tu non ti conosci veramente
un giorno sembri felice
un altro triste...
perché vedi
solo quello che vuoi vedere,
guardami sono davanti a te
i tuoi occhi sono ciechi.

Mi parli ma non ti sento,
perché mi sorridi...
per poi attaccarmi...
voglio te e il tuo amore.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anna Raccardi il 14/02/2011 06:51
    BELLISSIMA POESIA AVERE DAVANTI LA PERSONA AMATA TU CI PARLI E NON TI SENTE, UN GIORNO E TRISTE E UN ALTRO E FELICE, COMPLIMENTI.
  • Giacomo Scimonelli il 08/02/2011 09:56
    avere davanti chi non ci vede e chi non sente il cuore altrui parlare fa male... tanto male... ed i perchè assillano...
    piaciuta...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0