accedi   |   crea nuovo account

Divorzio

Era lui, il tuo sogno
sin da bambina
il tuo desiderio acerbo
d'adolescente
il suono di un organo
in chiesa in quel giorno
di tulle e di organza
quando risuonarono
le note dell'eterna promessa
in quel sì benedetto dal cielo.
Gli sei stata accanto
credendo d'esser moglie
madre, amica, sorella
dandogli quanto hai ricevuto
d' amarlo quando lui t'amava
e che lui ti amasse come tu lo amavi.
Ma sbagliavi...
sono giorni...
che nella confusa mente
ossessiva è la frase
da lui detta:la vita è un'altra cosa...
un'altra cosa da quella insieme vissuta...
già... un'altra cosa...
da una rosa poggiata sul cuscino
dal riso gioioso nel bacio del mattino
da tenersi per mano e guardare
il bambino crescere che impara
a parlare, camminare
guardarsi negli occhi
e superare insieme ostacoli e dolori...
Già... un'altra cosa è la vita...
ed ora raccogli vetri infranti
riassesti sedie spaiate nella cucina
lavi un solo piatto
cambi ogni giorno
una sola federa del letto
intrisa dal pianto.
Già... lui ti disse che la vita è un'altra cosa...
ma cosa se se ne sta andando?

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Anonimo il 07/07/2011 12:45
    Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore... ciò che vuoi... una vita è un'opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama... e vivi intensamente ogni momento della tua vita... Prima che cali il sipario e l'opera finisca senza applausi. [Charlie Chaplin]

    bravissima Loretta



  • tania rybak il 11/02/2011 01:45
    tvb
  • Giuseppe Tiloca il 09/02/2011 19:09
    La vita è un'altra cosa no. la vita è tutto un insieme di gioia e dolore, trasmesso dalle persone a noi o il contrario. Una fine, tragica, un inizio, nuovo.
  • Dolce Sorriso il 08/02/2011 22:08
    molto bella... ma dolorosa... brava ccome sempre.
  • Anonimo il 08/02/2011 20:09
    Quanto dolore in questa poesia.
    Bella, bella.
  • Elisabetta Fabrini il 08/02/2011 16:33
    Un sogno che si infrange è sempre doloroso...!
    Molto bella Loretta, c'è tanta sofferenza e realtà!
  • Vincenzo Capitanucci il 08/02/2011 15:55
    Bellissima L'or... la vita è un'altra cosa.. non è intrisa del pianto.. di vetri infranti..
  • anna rita pincopallo il 08/02/2011 15:28
    amare per una vita e poi veder finire tutto quello per cui avevi vissuto e creduto fa molto male ma in fondo se si arriva a dividersi" ... che cosa se ne sta andando?..."
  • Giusy Lupi il 08/02/2011 15:23
    CHE DOLORE QUESTA POESIA...
    DICE TUTTO SEMBRA TU LA ABBIA SCRITTA PER ME...
    PIACIUTA ANCHE SE DOLOROSA,
    CIAO LORETTA A RILEGGERTI, CON PIACERE,
    UN ABBRACCIO, GIUSY

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0