accedi   |   crea nuovo account

Inconsapevolmente

Così che ti vedo
distratto da fastidiose faccende
fermo al traffico d'una città dolente
mentre paghi un pedaggio per i tuoi sogni

Così ti vedo
tristemente appoggiato alla sedia di un bar
o mentre ti sistemi i capelli
sotto la pioggia
e annusi la notte complice
carezzandola col fumo della tua
sigaretta

Così ti sento
ridere o disquisire con perfetti sconosciuti
mentre abbassi le ciglia al pavimento
e pensi al mio profumo che sale dal tuo petto

Così m'appartieni
inconsapevolmente
mentre leggi parole che ti ingoiano
e nemmeno ti volti a guardarmi
che mi sei già
dentro gli occhi.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • laura cuppone il 21/02/2011 20:47
    ciao Freeeee!!!
    grazie dolce...
    Lau
  • Free Spirit il 21/02/2011 18:45
    che bella l'ultima strofa!
  • laura cuppone il 09/02/2011 09:36
    grazie loretta, sorella, dolce...

    un abbraccio inconsapevole...


    Laura

    ps... le gemme brillano nel mio cuore.
  • Dolce Sorriso il 08/02/2011 21:51
    bellissima... bellissima... bellissima... grande Laura
  • Anonimo il 08/02/2011 20:22
    Meravigliosa Sorella adorata
    bravissima
    le gemme ti baciano
    Angelica
  • loretta margherita citarei il 08/02/2011 17:32
    ma tu sei consapevole che è splendida questa tua?

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0